torna su

Pensieri

  • Veronelli, dieci anni dopo la morte

    Gino Veronelli

    Ci avviciniamo al decennale della morte di Gino Veronelli. Era il 29 novembre 2004 quando lasciò il vuoto in un’Italia che aveva ancora bisogno della sua voce critica e del suo sguardo attento e sensibile. Cosa rimane di tutto quello che ha seminato? Chi ha raccolto la sua eredità? E cosa oggi possiamo ancora imparare ...

    Leggi tutto il post
  • La naturale resistenza enocinematografica di Nossiter

    Locandina Resistenza Naturale

    “Resistenza Naturale” in nuovo film di Jonathan Nossiter è un’opera cinematografica spiazzante, ironica e terribilmente seria. E’ l’opera di un grande artista spinto dalla necessità interiore di farsi tramite tra il mondo agricolo dei vignaioli e quello dei cittadini cine-spettatori, dall’urgenza di resistere ad una realtà che mette in pericolo ogni giorno di più la ...

    Leggi tutto il post
  • Luigi Veronelli, le parole della terra

    veronelli-echaurren-le-parole-della-terra

    Ritroviamo e riproponiamo qui uno dei carteggi tra Luigi Veronelli e Pablo Echaurren apparso sul settimanale Carta con cui Veronelli ha collaborato dal 2002 al 2004 curando la rubrica “Le parole della terra”. Da questo pubblico carteggio è nato anche un libricino pubblicato dall’editore Stampa Alternativa con il titolo “Le parole della terra – Manuale ...

    Leggi tutto il post
  • Cotarella “uom fatale” del vino industriale italiano

    Articolo Cotarella su Vino e dintorni

    Cotarella e dintorni, tutto pronto per accedere al mercato e ai finanziamenti della nuova PAC grazie ai suoi innovativi e scientifici vini naturali e senza solfiti aggiunti. E noi? Percossi e attoniti stiamo a guardare l’avanzata del bio-business con tutto il suo apparato di professori, enti e giornalisti all’opera per imbambolare l’opinione pubblica. Ma solo ...

    Leggi tutto il post
  • Corrado Dottori: “Non è il vino dell’enologo”

    dottori-non-e-il-vino-dell-enologo

    Corrado Dottori, vignaiolo a Cupramontana nelle Marche, ha scritto un libro: “Non è il vino dell’enologo – Lessico di un vignaiolo che dissente” pubblicato nell’ottobre di quest’anno dalla casa editrice Derive e Approdi che al mondo del vino e dell’agricoltura ha sempre dedicato molta attenzione.

    Leggi tutto il post
  • Illegal!!! L’aceto non è il naturale derivato del mosto

    Illegale! manette!

    Illegale, inestente, eppure è vivo. E’ naturale, è vino, l’unico vino. E iniziamo con lo sfatare il mito della trasformazione naturale del mosto in aceto. Il mosto non si trasforma in aceto senza batteri acetici  e, a volte, manco si riesce con l’inoculo ( o madre che dir si voglia)…

    Leggi tutto il post
  • Premio Oenvideo per la fotografia a Rupi del Vino di Ermanno Olmi

    rupidelvino-olmi

    Oenvideo, 19° Festival Internazionale dei film sulla vigna e il vino che si svolge ogni anno in Svizzera, si è concluso il 3 giugno 2012 con un premio ad un film italiano. Si tratta di Rupi del vino, il film documentario che Ermanno Olmi ha dedicato alla Valtellina a cui Oenvideo ha assegnato il premio ...

    Leggi tutto il post
  • Gino Veronelli, la storia la scrive chi vince

    luigi veronelli

    La biografia di Gino Veronelli sul sito della casa editrice che fu la sua è esaustiva ma omette le informazioni sull’ultima parte della sua vita:  l’invenzione di Critical Wine, la proposta di Prezzo Sorgente, il lavoro al fianco dei ragazzi dei centri sociali a cui ha dedicato gli ultimi pensieri prima di entrare in clinica ...

    Leggi tutto il post
  • Voci dalla Sorgente del Vino, un documento video sui vini naturali italiani di tradizione e di territorio

    copertina video voci dalla sorgente del vino

    Un documento video sul vino naturale in Italia, un documento che raccoglie le “Voci dalla Sorgente del Vino” ovvero di quelle persone che accompagnano sulle nostre tavole il vino fatto nella vigna. Cosa significa fare vini naturali? Lavorare in modo naturale in vigna e in cantina? Perché i vini naturali sono più piacevoli? Che rapporto ...

    Leggi tutto il post
  • La natura del vino in un libro di Samuel Cogliati

    copertina-libro-cogliati

    Con la sua piccola casa editrice Possibilia Editore Samuel Cogliati ha pubblicato questo libricino “La natura del vino” che porta come sottotitolo “ciò che è importante sapere sul vino e sulla degustazione“. Un libricino in stile Millelire, trenta pagine in cui con lucidità l’autore arriva in molti casi all’essenza delle questioni fondamentali sul vino, quello ...

    Leggi tutto il post
  • Un libro, un progetto: Terra e Libertà / Critical Wine

    Copertina del libro Terra e libertà Critical Wine

    “Sensibilità planetaria, agricoltura contadina e rivoluzione dei consumi” recita il sottotitolo di questo libro che è uscito nel 2004 quando è uscito questo libro e ancora oggi, a 9 anni di distanza, molti dei temi e delle riflessioni tracciate da Luigi Veronelli e compagni si rivelano attuali. Un libro quindi che vale ancora la pena ...

    Leggi tutto il post
  • I vini naturali liberano la testa. Intervista con Jonathan Nossiter

    locandina cinevino rassegna a cura di nossiter

    Apre giovedì 19 gennaio alla Cineteca di Bologna la rassegna “Serate di Cinevino” curata da Jonathan Nossiter che in tre week end (ultimo appuntamento il 5 febbraio) presenta 10 film abbinati ai vini di altrettanti produttori vitivinicoli. La selezione dei vini rispecchia i principi che abbiamo ritrovato nel suo film del 2004 Mondovino: 10 produttori ...

    Leggi tutto il post
  • Sicilia DOC

    E’ nata la DOC Sicilia. L’ennesima idiozia di chi dovrebbe tutelare la tipicità dei vini.

    Leggi tutto il post
  • Il vino nell’epoca della sua riproducibilità tecnica

    Stampa vendemmia antica Chianti

    Per scelta Sorgentedelvino.it non ha voluto in questi anni usare la parola vini naturali per definire i vini dei produttori che partecipano al nostro progetto. Sarebbe stato sicuramente più facile e avrebbe avuto un impatto mediatico più forte presentare Sorgentedelvino.it come il sito dei vini naturali e dei vini bio, ma non è stata questa ...

    Leggi tutto il post
  • Progetto Sassetta, un passo indietro per andare avanti

    Sassetta è un paese dell’entroterra livornese, in Val di Cornia a 330 metri sul livello del mare e come tutti i paesi dalla tradizione agricola e artigianale ha subito nel corso degli anni un progressivo spopolamento e un conseguente impoverimento. L’attuale amministrazione comunale sta lavorando su un progetto di riqualificazione inizialmente proposto da Daniele Mazzanti, ...

    Leggi tutto il post
  • Il sacrificio di una denominazione: Rosso di Montalcino

    Pubblichiamo con piacere l’interessante articolo di Davide Bonucci, curatore di Enoclub Siena, sulla proposta di variazione al disciplinare di produzione del Rosso di Montalcino.

    Leggi tutto il post
  • Vini naturali nella ristorazione: la realtà vista dall’altra parte del calice

    Il vino si identifica, per ognuno di noi, in un concetto principale. C’è chi lo vede come compagno imprescindibile di un pasto, chi lo definisce espressione delle proprie idee. Un vino è parte indissolubile di un ricordo e ci permette, bevendolo di nuovo, di riappropriarci, anche per un attimo, di quei sentimenti che ci hanno ...

    Leggi tutto il post
  • I vini naturali tra certificazione e autocertificazione

    Come da tradizione Vini di Vignaioli, che si è svolto a Fornovo Taro (PR) domenica 31 ottobre e lunedì 1° novembre 2010, ha dedicato la mattina di lunedì alle riflessioni con una tavola rotonda che quest’anno ha trattato il tema delle certificazioni ed autocertificazioni: “I vignaioli parlano al consumatore”. L’argomento è complesso e di estrema ...

    Leggi tutto il post
  • In difesa del vino…

    Lo scorso anno difendemmo il Brunello, in seguito qualcuno difese la Barbera, ora è il turno del Cirò. Bene, benissimo, ma forse è l’ora di attaccare, di cambiare punto di vista.

    Leggi tutto il post
  • Domenico Botto

    Il mondo del vino ha perso un grande protagonista, noi abbiamo perso un buon amico. Ci ha lasciati qualche settimana fa Domenico Botto, titolare di Cascina Sant’Ubaldo e rispettoso interprete dei vini della propria zona, le colline sopra Aqui Terme in provincia di Alessandria e quindi stiamo parlando principalmente di Brachetto e Dolcetto.

    Leggi tutto il post
  • Vini naturali e cucina di territorio, un connubio da riscoprire

    Franco Solari, titolare insieme alla moglie Katia della Trattoria dei Mosto a Né, piccolo paese della Val Graveglia in provincia di Genova si è aggiudicato quest’anno il Premio Roberto Viganò per la migliore carta dei vini naturali dei ristoranti italiani che è stato indetto da Sorgentedelvino.it nell’ambito della seconda edizione di Sorgentedelvino Live – Mostra ...

    Leggi tutto il post
  • Viva l’Italia del vino che resiste!

    Una canzone, una poesia, una riflessione, parole scaturite pensando ai vini e ai vignaioli che partecipano a Sorgentedelvino.it e a quelli che abbiamo incontrato in questi anni a zonzo tra cantine e manifestazioni vinose che ci sono piaciuti in bocca e nel cuore…

    Leggi tutto il post
  • Un ricordo di Luigi Veronelli, il suo ultimo articolo: “Santo Stefano”

    luigi veronelli

    L’ultimo articolo scritto da Luigi Veronelli il 15 ottobre del 2004, prima di entrare in clinica per un’operazione da cui di solito non si esce, un testamento spirituale, il testamento spirituale di un uomo amante del vino e della libertà.

    Leggi tutto il post
  • Benvenuti su Sorgentedelvino.it! Per conoscere e degustare i vini italiani di qualità

    Apre i battenti Sorgentedelvino.it, l’ennesimo sito di un’enoteca per la vendita di vino on line? Nient’affatto! Sorgentedelvino.it è uno strumento per comprare vini italiani di qualità direttamente dalle aziende vitivinicole che li producono, ma è anche uno strumento per scoprire nuovi vini, per ritrovare vini assaggiati di sfuggita ad una fiera, per conoscere meglio i ...

    Leggi tutto il post
  • Etichetta trasparente: il vino deve parlare chiaro!

    Si parla molto oggi di etichettatura del vino, molti produttori desiderano mettere in evidenza i propri comportamenti virtuosi e distinguere i propri vini da quelli ottenuti non solo tramite processi industriali, ma anche con l’utilizzo di processi enologici e additivi che snaturano il prodotto finale.

    Leggi tutto il post