torna su

Fattoria di Bacchereto 4


logo Fattoria di Bacchereto Terre a Mano
  • 59015 Bacchereto (Prato)
  • tel. 338-8739577
  • terreamano@gmail.com
  • Titolare: Maria Rossella Bencini

bottone-vini-vendita

 

 

 


La Fattoria di Bacchereto si trova in collina, fra 180 e 300 mt. di altitudine, alle pendici dei boschi che ricoprono il Montalbano. Appartiene alla famiglia dal 1920.

La superficie vitata è di 8 ha, 60 ha sono coltivati ad oliveto, ed i restanti 90 ha. sono boschi e castagneti da frutto. Trovandoci in una zona da sempre vocata alla viticoltura, cerchiamo di rispettare ciò che la natura ci offre:poca produzione per singola pianta,un’attenta cura del vigneto senza fare uso di diserbanti, concimi chimici o pesticidi, una tradizionale pratica di cantina senza aggiunta di lieviti o altro, un affinamento in piccole botti di rovere da 350 lt., un successivo affinamento in bottiglia di minimo 6 mesi, è il percorso dei nostri vini.

Abbaimo una importante produzione di olio extravergine di oliva. C’è una piccola produzione di Miele e di Fichi Secchi di Carmignano. L’azienda svolge anche attività di agriturismo.

  • Bottiglie prodotte annue: 20000
  • vitigni impiantati: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Canaiolo nero, Trebbiano toscano, Malvasia del Chianti
  • superfice azienda: 160.00 ha
  • superfice vitata: 8.00 ha
  • sistema allevamento: Guyot, Cordone speronato
  • età delle viti: da 40 a 5 anni
  • Metodo lavoro: Biodinamico non certificato
  • Come lavoriamo in vigna: La Fattoria di Bacchereto è certificata biologica da Bios e pratica la biodinamica in agricoltura dal 2001

L’azienda offre anche

Agriturismo - agriturismo

Abbiamo a disposizione 4 appartamenti nelle antiche coloniche con possibilità di aggiungere letti supplementari. Ogni casa ha un caminetto e uno spazio esterno proprio con pergola, tavolo e sedie. Piscina (6 m x 9 m) a disposizione degli ospiti.
Proponiamo degustazioni e visite guidate alle nostre cantine ed a frantoi della zona, possibilità di escursioni, corsi di ceramica e corsi sommelier.

Offerte speciali

Altri articoli su questa cantina

 

I vini

Prezzi validi solo per spedizioni in Italia, per gli altri paesi contattatare direttamente la cantina servendosi della mail o telefono sopra indicati

Terre a Mano - Carmignano DOCG 2011


Tipologia: rosso

Caratteristiche: Suolo: calcari marnosi di tipo alberese, scisti argillosi ed arenarie - 250 mt s.l.m.
Estensione del vigneto: 6 ha.
Tipo d’impianto: Capovolto nella vigna di 35 anni; Cordone speronato nella vigna di 15 anni.
Densità media ceppi per ha: 2778 (vigna di 35 anni), 3333 (vigna di 15 anni)
Età media del vigneto: 35 anni (4 ha.) 15 anni (2 ha.)
Produzione media per ettaro: 33 quintali.
Vendemmia: raccolta manuale 100%.
1a settimana di ottobre per il Sangiovese ed il Canaiolo; 2a settimana per il Cabernet Sauvignon.
CARATTERISTICHE
Vino rosso dal naso intenso, fruttato, con una leggera sfumatura di legno tostato e vanigliato, dalla bocca strutturata, asciutta, elegante, tipica del Carmignano di questa annata.
ABBINAMENTI
Arrosti di carni, fiorentina alla brace, etc..

  • Bottiglie prodotte: 12000
  • Uve: Sangiovese 75%, Cabernet Sauvignon 15%, Canaiolo nero 10%
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 14.50 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Affinamento: Diraspatura, macerazione e fermentazione alcolica con lieviti naturali per 15 giorni in tini di cemento vetrificato e poi fermentazione malolattica e affinamento in tonneaux da 350 lt. di rovere di Allier sulle fecce fini per 24 mesi e quindi almeno 6 mes
  • Solforosa totale: 56.00 mg/l


Sassocarlo Terre a Mano - Bianco IGT Toscana 2011


Tipologia: bianco

Caratteristiche: Suolo: calcari marnosi di tipo alberese, scisti argillosi ed arenarie - 250 mt s.l.m.
Estensione del vigneto: 1,5 ha.
Tipo d’impianto: Capovolto.
Densità media ceppi per ha: 2778
Età media del vigneto: 35 anni
Produzione media per ettaro: 33 quintali.
Vendemmia: raccolta manuale 100%.
Prima decade di ottobre, uve sovramature.

CARATTERISTICHE
Vino bianco dal naso intenso, fruttato, con una leggera sfumatura di legno tostato, dalla bocca di grande struttura, potente, morbida, vellutata, spessa, grassa e fine e di grande lunghezza. Di facile beva nonostante la grande
potenza.

ABBINAMENTI
Primi piatti e secondi piatti di struttura.

  • Bottiglie prodotte: 3500
  • Uve: Trebbiano 80%, Malvasia 20%
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 14.00 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Affinamento: Diraspatura, leggera macerazione a temperatura controllata, fermentazione alcolica con lieviti naturali in tini di cemento e malolattica in tonneaux da 350 lt. di rovere di Allier. Affinamento negli stessi sulle fecce fini per 12/18 mesi, almeno 6 mesi in
  • Solforosa totale: 52.00 mg/l


Vin Santo di Carmignano DOC 2003


Tipologia: passito

Caratteristiche: Suolo: calcari marnosi di tipo alberese, scisti argillosi ed arenarie - 250 mt s.l.m.
Estensione del vigneto: 0,3 ha. lavorati in biodinamica.
Tipo d’impianto: Capovolto.
Densità media ceppi per ha: 2778
Età media del vigneto: 38 anni
Produzione media per ettaro: non calcolabile.
Vendemmia: raccolta manuale 100% fine settembre/primi di ottobre; con più passaggi, con scelta delle uve a perfetta maturazione.

IN CANTINA
Vinificazione: Uve lasciate appassire per 3/4 mesi su stuoie di canne in ambiente arieggiato, quindi pigiate con pressatura soffice; il mosto poi viene posto in caratelli di castagno di piccola capacità (70 lt.). Nei caratelli subisce una fermentazione lenta con lieviti naturali, in più riprese, a temperatura ambiente. Si affina poi per 8 anni sulle fecce fini negli stessi contenitori. Zuccheri residui: 116 gr/lt.
Le bottiglie sono da 375 ml.

CARATTERISTICHE
Vino bianco dolce dal naso etereo, alcolico, caratteristico con sensazioni di miele e dalla bocca corposa, alcolica, dolce, vellutata con sentori di frutta secca.

ABBINAMENTI
Da meditazione, da bersi da solo a tutte le ore. Classico con la pasticceria secca e con la mandorla o con i fichi secchi di Carmignano. Ottimo anche con formaggi stagionati e/o erborinati.

  • Bottiglie prodotte: 1500
  • Uve: Trebbiano 80%, Malvasia 20%
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 14.50 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Affinamento: 8 anni
  • Solforosa totale: 75.00 mg/l
  • Zuccheri residui: 133.00 g/l


Altri Prodotti

Olio Extravergine d'Oliva - olio


Curiamo 60 ettari di oliveto sulle colline di Carmignano secondo i principi dell'agricoltura biodinamica da cui otteniamo un buonissimo Olio Extravergine d'Oliva


Fichi secchi di Carmignano - frutta secca


I fichi secchi di Carmignano sono tra i 365 prodotti tipici e da salvare della Toscana ed è la tecnica di essiccarli ed appicciarli, tutta carmignanese, che per l'appunto li distingue.