depliant vini naturali di sorgentedelvino.it

Vini recensiti Campania

  • Drogone 2006, l’Aglianico in purezza di Cantina Giardino

    Cantina Giardino, Drogone 2006, Aglianico in purezza

    Dal bellissimo progetto di salvaguardia e recupero delle vecchie vigne del territorio avellinese sviluppato da Cantina Giardino nasce questo Aglianico in purezza da vecchie vigne di 70 anni, allevate a raggiera avellinese, il Drogone. Attualmente in vendita si trova l’annata 2006. Siamo in Irpinia, nelle terre di Avellino, agricoltura tradizionale e grande rispetto in cantina ...

  • Monte di Grazia Bianco 2008 – Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica

    montedigrazia-vino-bianco-2008 biologico campania

    Costiera Amalfitana, ad alta quota. Conosciamo Alfonso di Monte di Grazia per le sue viti centenarie, ma questo bianco è davvero un grande vino. Abbiamo voluto riassaggiare a distanza di un anno questo bianco della costiera amalfitana, abbiamo atteso e siamo stati ripagati, forse avremmo potuto attendere oltre ed essere proiettati nell’universo dei grandi bianchi ...

  • DalleMore Paestum Rosso 2008 – Casebianche Azienda Agricola

    Giovanissimo il vino, giovanissima l’azienda, bottiglia di gran carattere. La coltivazione è biologica, basse le rese, nel 2008 siamo intorno ad 60 quintali per ettaro. Questa vinificazione (in acciaio) di aglianico, barbera, piediirosso e primitivo in uvaggio, si presenta di un rubino carico, trasparente e luminoso. www.simplesharebuttons.comCondividi su:

  • La Matta 2011 – Spumante sur Lie – Casebianche

    La Matta di CaseBianche, spumante naturale da uve fiano in purezza

    D’estate a tutto pasto, di questa stagione come aperitivo. Un imprevedibile spumante sur lie di Casebianche direttamente dalla Campania. Da uve fiano, una bolla naturalmente selvatica e un bicchiere piacevolissimo, dalla beva trascinante. www.simplesharebuttons.comCondividi su:

  • Fiano Cardogneto 2010 – Azienda agricola Cocciacavallo

    fiano cardogneto 2010 azienda agricola Cocciacavallo

    Un Fiano dell’Irpinia molto tradizionale questo Cardogneto 2010 della piccola azienda vitivinicola Cocciacavallo che ha scelto il metodo biodinamico per la cura delle proprie vigne. Un vino predisposto ad un lungo invecchiamento con un’ottimo rapporto qualità prezzo. www.simplesharebuttons.comCondividi su:

  • Iscadoro Paestum Bianco 2008 – Casebianche Azienda Agricola

    casebianche-iscadoro-bianco-2008, vini naturali campania

    Vino di vigna, uvaggio di fiano, malvasia, trebbiano e altre uve autoctone campane. Lieviti autoctoni, estrema semplicità nella vinificazione, niente trucchi. Bella ricetta! www.simplesharebuttons.comCondividi su: