torna su

A tavola con il Grignolino

A tavola con il Grignolino
Mercoledì 15 aprile 2015 – Grignolino Mon Amour Mauro Musso, grande amico di Sorgentedelvino oltre che pastaio di gran classe, propone una serata sul Grignolino abbinato alla grande cucina della La Limonaia di Torino.I grignolini che assaggeremo saranno: Crealto La Casaccia Auriel Tenuta Migliavacca Cantina Valpane Tommaso Gallina Cascina Tavjin Trinchero Carussin Alcuni produttori saranno ...

Le viti del Mediterraneo antico della Calabria reggina, un articolo di Orlando Sculli

Le viti del Mediterraneo antico della Calabria reggina, un articolo di Orlando Sculli
Nel corso della 6a edizione di Sorgentedelvino LIVE abbiamo avuto il piacere di ascoltare il racconto del Prof. Orlando Sculli riguardo gli antichi vitigni da tutto il Mediterraneo ritrovati in Calabria. Pubblichiamo questo suo bellissimo articolo, convinti che il salvataggio della millenaria biodiversità dei nostri semi e delle nostre piante costituisca una garanzia per il ...

Il Ciso dei Dolomitici ci racconta il vero Trentino

Il Ciso dei Dolomitici ci racconta il vero Trentino
  “In mezzo al vigneto c’erano tutte le verdure dell’orto, i piselli, le patate, le verze, il radicchio, tutto, tutto l’orto. Il Ciso era giù dalla mattina appena faceva giorno e stava giù fino a cena. Pioveva, fioccava, lui era sempre giù… ” sono le parole della moglie del signor Ciso, il vecchio proprietario della ...

Monte di Grazia: l’evoluzione dei vini

Per prima cosa i ringraziamenti al “Dottore”. Valentino Rossi non c’entra questa volta stiamo parlando di Alfonso Arpino, dei suoi vini, delle vigne centenarie di Tramonti. Un grazie di cuore per averci donato un rosso 2005, un bianco stessa annata e un rosato 2007. Bianco e rosato sono prodotti in poche centinaia di bottiglie ( ...

Le tipologie della Barbera

Dal bicchiere quotidiano alla riserva da invecchiamento, dal vivace al passito dolce, dal vino dozzinale a quello di fascia alta, è il vitigno più flessibile d’Italia. Ci si può ricavare tutto e forse ancora di più. Come esempio abbiamo preso ( e bevuto con grande piacere) i vini di Bruna Ferro, azienda agricola Carussin di ...

La Barbera, vitigno versatile e territoriale

A partire dalla degustazione di Barbera svoltasi all’azienda agricola Carussin, ho pensato di svolgere qualche riflessione personale inerente al vitigno in questione, il quale dà origine ad uno dei miei vini preferiti a cui devo moltissimo in termini di passione. Esistono poche aree vocate alla coltivazione di Barbera. Le più importanti in Piemonte (Langa, Monferrato, ...

Viticultura eroica: Pelizzatti Perego tradizione di Valtellina

Viticultura eroica: Pelizzatti Perego tradizione di Valtellina
A seconda della tua posizione di osservatore, le vigne sono sotto o sopra. Mai di fianco, a destra o a sinistra. Il salire, lo scendere costano fatica tanta fatica. Piccole scale di pietra incastonate nei muri a secco. Dal fondovalle, dal fiume, dai trecento metri, ci si inerpica da una  piccola terrazza all’altra con pendenze ...

Valpolicella, alla ricerca dei vini secondo natura

  Ci si chiede come mai la Valpolicella, zona così antica e vocata, di grande produzione vinicola, abbia pochi sostenitori della viticoltura biodinamica e dei metodi naturali; per i pochi “naturalisti” la motivazione sta forse nella redditività facile di una doc come quella dell’Amarone. In effetti queste sensazioni sono confortate da dati: nel 2009, per ...

La Sicilia dei vitigni storici: i coraggiosi che si distinguono

E’ passato tanto tempo da quando la Sicilia era nota nel mondo del vino più per i silos su ruote che si dirigevano a nord di Roma, per tutta Europa e fino al 54° parallelo, che per i suoi vitigni. Negli ultimi 30 anni si è rivelata come una delle regioni più dinamiche non solo ...

Dolce Italia, a Parma i passiti bianchi e rossi – 3 dicembre 2010

  Serata fredda e nevosa, riscaldata nella confortevole struttura di Ombre Rosse da vini affascinanti, dai racconti dei testardi appassionati vignaioli, e dal vivo interesse dei presenti. I timori iniziali (18 passiti non sono una passeggiata sensoriale), sono stati felicemente fugati dalle prove pratiche che hanno rivelato vini dalla spiccata personalità. Tutti attenti fino all’ultimo: ...