torna su

Falso d’autore (rifermentato in bottiglia) 1

Falso d'autore (rifermentato in bottiglia)
La ricetta per il perfetto rifermentato in bottiglia   “Dire quello che si fa, fare quello che si dice.” Acquistare uva bio-certificata, vinificare con lieviti selezionati ed enzimi. Correggere quello che c’è da correggere. In autoclave aggiungere il giusto mix tra fruttosio e glucosio, lieviti. Rifermentare. Filtrare sterile, correggere quello che c’è da correggere. Aggiungere ...

Cotarella “uom fatale” del vino industriale italiano

Cotarella
“così percossa, attonitala terra al nunzio sta,muta pensando all’ultimatrovata dell’uom fatale” L’imperiale e napoleonico Cotarella ne ha combinata un’altra: il 16 maggio nella sede dell’AIS di Roma ha dato l’annuncio che lui in prima persona è finalmente arrivato a salvare il mondo producendo “vini naturali senza solfiti”. Questo non sarebbe un problema, capita ogni giorno ...

Illegal!!! L’aceto non è il naturale derivato del mosto 1

Illegal!!! L'aceto non è il naturale derivato del mosto
Intravino mi cita… rispondo così: Iniziamo con lo sfatare il mito della trasformazione naturale del mosto in aceto. Il mosto non si trasforma in aceto senza batteri acetici e, a volte, manco si riesce con l’inoculo ( o madre che dir si voglia). L’elevata gradazione alcolica del vino, così come l’elevato tenore zuccherino dei mosti, ...

Gino Veronelli, la storia la scrive chi vince

Gino Veronelli, la storia la scrive chi vince
La storia la scrive chi vince, è vero. E alla casa editrice Veronelli chi ha vinto? La biografia di Gino Veronelli sul sito della casa editrice che fu la sua (qui) è esaustiva ma omette le informazioni sull’ultima parte della sua vita:  l’invenzione di Critical Wine, la proposta di Prezzo Sorgente, il lavoro al fianco ...

Sicilia DOC

E’ nata la DOC Sicilia. L’ennesima idiozia di chi dovrebbe tutelare la tipicità dei vini. Su Cronachedigusto.it leggiamo: “La Doc Sicilia è una realtà. Alle 19 di oggi a Roma il Comitato Nazionale Vini presieduto da Giuseppe Martelli ha dato il via libera definitivo al disciplinare che sancisce la nascita della Doc Sicilia. Dopo anni ...

In difesa del vino…

Lo scorso anno difendemmo il Brunello, in seguito qualcuno difese la Barbera, ora è il turno del Cirò. Bene, benissimo, ma forse è l’ora di attaccare, di cambiare punto di vista. Tutta l’Italia del vino sta piegandosi alla logica dell’appiattimento industriale. Legalmente o no, chiaramente o meno. Su questi bei colli, sedicenti agronomi fanno piantare ...