torna su

A tavola con il Grignolino

A tavola con il Grignolino
Mercoledì 15 aprile 2015 – Grignolino Mon Amour Mauro Musso, grande amico di Sorgentedelvino oltre che pastaio di gran classe, propone una serata sul Grignolino abbinato alla grande cucina della La Limonaia di Torino.I grignolini che assaggeremo saranno: Crealto La Casaccia Auriel Tenuta Migliavacca Cantina Valpane Tommaso Gallina Cascina Tavjin Trinchero Carussin Alcuni produttori saranno ...

L’arte del bere: le degustazioni a Sorgentedelvino LIVE 2015

L'arte del bere: le degustazioni a Sorgentedelvino LIVE 2015
Sono state 4 le degustazioni tematiche a Sorgentedelvino LIVE 2015, in ordine di apparizione: la merenda con Lambrusco insieme a Jonathan Nossiter, la poliedrica Malvasia insieme a Laura Zini, il seminario sulla sensorialità con Sandro Sangiorgi, il Pinot nero insieme a Fabio Luglio. Ciascun appuntamento è stato a proprio modo importante, ma insieme sono stati ...

2001 Odissea nello spazio – 10 vini da portare sull’astronave

2001 Odissea nello spazio – 10 vini da portare sull’astronave
Un ringraziamento speciale a Laura Zini (Delegato Ais Reggio Emilia e Vicepresidente Ais Emilia) che ha magistralmente condotto la nostra astronave in questo viaggio sensoriale alla scoperta di un pezzo di storia enoica, l’annata 2001, nell’interpretazione di diversi stili, vitigni e territori. La degustazione si è svolta domenica 16 febbraio 2014 nel ridotto della Fonderia ...

Ar.Pe.Pe: la tripla verticale 1

Ar.Pe.Pe: la tripla verticale
Venne il giorno della tripla verticale. Line-up pazzesca, Emanuele Pelizzatti Perego presente e prontissimo a spiegare, farci capire e anche ad interrogarsi con noi. Ci siamo presi tutto il tempo che necessitava, abbiamo assaggiato a pranzo con estrema calma, accompagnando i vini con le portate adeguate: Antipasto di salumi: Rocce Rosse Cinghiale stufato al Sassella ...

Verticale Barbera L’ATTESA Igt Valtidone Az.Agricola Gaetano Solenghi

Verticale Barbera L’ATTESA Igt Valtidone Az.Agricola Gaetano Solenghi
Riceviamo e molto volentieri pubblichiamo, grazie per il prezioso contributo   Siamo un piccolo gruppo di degustatori-amici accomunati dalla passione di assaggiare e descrivere le emozioni che ci suscitano vini che esprimono il territorio in cui nascono e il lavoro dei contadini “Vignaioli” che li accudiscono amorevolmente, dalla vigna, con unprofondo rispetto per la tradizione ...

Domenica 24 ottobre degustazione alla scoperta della Barbera

Il Barbera è il vitigno più versatile che ci sia! Lo scopriremo insieme domenica 24 ottobre con un’ampia degustazione attraverso le differenti tipologie e i differenti territori di produzione di Barbera. La degustazione è aperta a 18 persone su prenotazione. Dove? Presso l’azienda agricola Carussin a San Marzano Oliveto (AT), ospiti di Bruna Ferro e ...

Monte di Grazia: l’evoluzione dei vini

Per prima cosa i ringraziamenti al “Dottore”. Valentino Rossi non c’entra questa volta stiamo parlando di Alfonso Arpino, dei suoi vini, delle vigne centenarie di Tramonti. Un grazie di cuore per averci donato un rosso 2005, un bianco stessa annata e un rosato 2007. Bianco e rosato sono prodotti in poche centinaia di bottiglie ( ...

A qualcuno piace freddo: i vini dell’annata2002

2002, Annata storta, piovosa fredda. Vendemmia molto difficile, in parecchi casi i vini di punta non sono stati fatti o non sono poi stati messi in commercio.   Fortunatamente esistono microclimi dove l’andamento stagionale è stato più clemente, vecchie vigne che anche nelle stagioni-no riescono a dare uve perfette o quasi, e  produttori (illuminati-preveggenti-fortunati fate ...

La Barbera, vitigno versatile e territoriale

A partire dalla degustazione di Barbera svoltasi all’azienda agricola Carussin, ho pensato di svolgere qualche riflessione personale inerente al vitigno in questione, il quale dà origine ad uno dei miei vini preferiti a cui devo moltissimo in termini di passione. Esistono poche aree vocate alla coltivazione di Barbera. Le più importanti in Piemonte (Langa, Monferrato, ...

Dolce Italia, a Parma i passiti bianchi e rossi – 3 dicembre 2010

  Serata fredda e nevosa, riscaldata nella confortevole struttura di Ombre Rosse da vini affascinanti, dai racconti dei testardi appassionati vignaioli, e dal vivo interesse dei presenti. I timori iniziali (18 passiti non sono una passeggiata sensoriale), sono stati felicemente fugati dalle prove pratiche che hanno rivelato vini dalla spiccata personalità. Tutti attenti fino all’ultimo: ...