vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

Categoria: Flash news

anidride-solforosa-lucio-dalla

A causa del vino un milione di francesi sono in iperdosaggio di solfiti

La dose giornaliera di solfiti considerata ammissibile dall’OMS è di 0,7 mg al chilo. Bastano 2 o 3 bicchieri di vino contenente alti dosaggi di solfiti aggiunti per superare questo limite. Per godere dei benefici del vino (effetti vasodilatatori e antiossidanti) risparmiandosi gli effetti negativi (legati ai solfiti ma anche ai metalli pesanti ed altri pesticidi), certi consumatori hanno fatto la scelta di rivolgersi a vini più naturali. Più salute e il piacere di un vino “buono in bocca”!

Leggi Tutto »
Grafico Vinnatur 2012 per residui pesticidi nei vini

I vini naturali senza pesticidi residui

L’associazione VinNatur ha pubblicato i risultati della sua ricerca sui residui di pesticidi effettuata su 135 campioni di vino dei produttori associati. Ottime notizie per tutto il movimento dei vini naturali in Italia e non solo: da questo punto di vista sono certamente vini più sani di quelli provenienti dall’agricoltura convenzionale.

Leggi Tutto »
rupidelvino-olmi

Premio Oenvideo per la fotografia a Rupi del Vino di Ermanno Olmi

Oenvideo, 19° Festival Internazionale dei film sulla vigna e il vino che si svolge ogni anno in Svizzera, si è concluso il 3 giugno 2012 con un premio ad un film italiano. Si tratta di Rupi del vino, il film documentario che Ermanno Olmi ha dedicato alla Valtellina a cui Oenvideo ha assegnato il premio per la migliore fotografi. Un’ora di dense immagini per raccontare la viticoltura eroica di un territorio di montagna

Leggi Tutto »
Ultimi articoli
nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore