torna su

Vignaiolo, come produttore di beni pubblici

Terza tappa della tavola rotonda “Vignaiolo bene comune, la viticoltura come presidio del territorio“. Riportiamo qui l’intervento del Prof. Gabriele Canali, docente di Economia Ambientale ed Agroalimentare presso l’Università Cattolica di Piacenza.   Amo queste occasioni di confronto e questa vostra attenzione a modelli di sviluppo fuori dagli schemi mi sembra a maggior ragione interessante ...

Vignaiolo bene comune: la viticoltura come presidio del territorio

Venerdì 4 marzo 2011 in apertura della terza edizione di Sorgentedelvino Live si è tenuta la tavola rotonda Vignaiolo bene comune, la viticoltura come presidio del territorio. Cinque interessanti interventi per evidenziare come i vignaioli e i contadini costituiscano oggi un bene comune di tutta la collettività e perché oggi la persistenza del loro modo ...

Vignaiolo bene comune, come la viticoltura diventa presidio del territorio

Venerdì 4 marzo 2011 a Piacenza una tavola rotonda per scoprire il possibile ruolo virtuoso della viticoltura nello sviluppo sostenibile Il recupero e la valorizzazione di interi territori, la tutela dell’ambiente, la custodia delle tradizioni, l’impulso alla socialità. La viticoltura vista nel suo ruolo – in parte già attuale – di possibile forza motrice per ...