torna su

Vigna i Botri 2006, il fu Morellino di Scansano dei Botri di Ghiaccioforte

Vigna i Botri 2006, il fu Morellino di Scansano dei Botri di Ghiaccioforte
Un vino a cui la burocrazia ha fatto cambiare nome e denominazione, solo il contenuto della bottiglia rimane lo stesso. Pazzesco ma non è questo il momento di parlarne. A quasi 6 anni dalla vendemmia si presenta di un bel rubino scarico, senza cedimenti sull’unghia. Tappo perfetto. Annuso senza ruotare il bicchiere, note eteree leggiadre, ...

Tenuta di Valgiano bianco 2007

Tenuta di Valgiano bianco 2007
2007 annata difficile, torrida, cosa che ci porta ad aprire questa bottiglia con qualche timore. Tappo perfetto, paglierino nel bicchiere. Naso decisamente intenso, agrume, note fumé, frutta gialla matura su tutte la susina; il tutto di buona freschezza. Naso da infanticidio. Bocca potente, muscolare, mai obesa, sorretta da una grande spalla acida. Infanticidio confermato e, ...

SassoCarlo Bianco Toscano 2008 – Fattoria di Bacchereto

SassoCarlo Bianco Toscano 2008 - Fattoria di Bacchereto
Uvaggio classico toscano, trebbiano e malvasia con prevalenza del primo vitigno. Una settimana di macerazione sulle bucce. Oro antico nel bicchiere, quasi a ricordare le rotte della malvasia nell’antichità. Al naso è spezia di sottofondo, la susina gialla, assieme alla pesca sempre gialla e matura, fanno capolino a sbuffi. Potenza allo stato puro in bocca, ...

Lillatrino 2010 – PIERINIeBRUGI

Lillatrino 2010 - PIERINIeBRUGI
Vermentino in purezza dalla zona (doc) del Montecucco, vigne giovani, agricoltura biologica. Vinificato in bianco, affinato in acciaio e quindi in vetro. Nel bicchiere si presenta di un bel paglierino brillante, pulito fino all’ultima goccia. Restio a concedersi al naso, si apre sussurrando su note agrumate, pompelmo giallo e buccia di limone maturo. Dopo qualche ...

Le Calle di Riccardo Catocci, dalla Maremma toscana i vini della tradizione contadina

Le Calle di Riccardo Catocci, dalla Maremma toscana i vini della tradizione contadina
Sulle colline della Maremma toscana, una terra che ci sta regalando vini davvero fuori dal comune, crescono i vini dell’azienda agricola Le Calle guidata da Riccardo Catocci.   Questa volta vogliamo condividere con voi la conoscenza con una persona e un’azienda davvero speciali, si tratta di Le Calle di Riccardo Catocci, un’azienda agricola che tiene ...

Montecucco Poggio d’Oro 2008 – Le Calle

Montecucco Poggio d'Oro 2008 - Le Calle
Un piacevole vino dell’azienda Le Calle, nel centro della D.O.C. Montecucco. Da uve sangiovese in purezza, appena versato rapisce l’occhio per il suo colore violaceo, come fosse concentrato, addolcito da leggere sfumature rosso sangue. Al naso i sentori di frutti di bosco, more e ciliegie mature, forse amarena, sono i veri protagonisti indiscussi. Una lieve ...

Aleatico 2010 – La Piana

Aleatico 2010 - La Piana
Proprio l’archetipo del vino piacevole. Non un bicchiere impegnativo, non un bicchiere sul quale doversi concentrare per poterlo godere a pieno. Solo un vino da bere nei tardi pomeriggi estivi, all’ombra di un portico, in compagnia di una buona focaccia ligure e qualche acciuga. Colore rosa spento, quasi pensieroso. I profumi non sono molti, ma ...

Anteo 2005 – Santa Maria Società Agricola

Anteo 2005 - Santa Maria Società Agricola
Marino Colleoni, Podere Santa Maria, lombardo trapiantato in quel di Montalcino, ovvero la serietà in persona. Questo “non” brunello non lo convinceva fino in fondo per i profumi, da qui la decisione di declassarlo ad IGT Toscana. Apre su una anguria matura e zuccherina che si muta velocemente in ciliegia, prima croccante poi con l’alzarsi ...

Vini che rispettano la terra. Intervista con Ian Erbach di Pian dell’Orino

Vini che rispettano la terra. Intervista con Ian Erbach di Pian dell'Orino
 Siamo arrivati a Pian dell’Orino in una mattina di vendemmia, della difficile vendemmia 2008… Ian Erbach, Caroline Pobitzer intenti alla cernita dell’uva sul tetto della cantina insieme alle persone che hanno partecipato alla vendemmia. Siamo a Montalcino, nel cuore di Montalcino, proprio di fronte alla cantina di Biondi e Santi, una piccola azienda agricola biodinamica ...

La Busattina di Emilio Falcione, i vini maremmani del contadino organico

La Busattina, un’azienda agricola a tutto tondo, 25 ettari posti nella fascia collinare interna della Maremma Toscana. Qui Emilio Falcione dedica 4 ettari e mezzo all’uva, mentre nel resto della propria terra produce olio d’oliva, coltiva cereali di antiche varietà ed alleva bestiame di antiche razze in via d’estinzione. Questo tratto di Maremma è davvero ...