torna su

Caiarossa


logo caiarossa vino biodinamico Toscana

bottone-vini-vendita

 

 

 


La proprietà di Caiarossa conta in tutto 70 ettari che si estendono tra i 150 e i 250 metri slm.: 16 ettari sono vigneti mentre una vasta area ospita olivi centenari. Il resto della proprietà è tuttora tenuto a bosco.
I vigneti ruotano a ventaglio intorno alla cantina e scendono dolcemente in direzione del mare. La maggioranza è rivolta verso sud-ovest e infatti il Mar Tirreno, con le sagome delle isole d’Elba e Capraia, è proprio a chiudere l’orizzonte: se ne sente nell’aria il profumo.
Sin dall’inizio, nel 1998, per conoscere nel dettaglio le potenzialità dei suoli, la proprietà promosse un’attenta analisi geologica con l’obiettivo di individuare eventuali singole parcelle. Da questo studio emerse il disegno di un suolo estremamente variegato con una prevalenza argillo-calcarea nelle quote più basse (tra i 150 e i 200 metri slm), ma anche con vaste zone a base di sabbia ferrosa mista a sassi (prevalentemente nelle fasce di vigneto più alte). Proprio questa diversità impose, a seconda dei suoli, la definizione di dodici parcelle, poi impiantate con le varietà che meglio si addicevano loro.
Oggi le varietà presenti sono dieci: Sangiovese, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot, Syrah e Alicante per le varietà rosse; Chardonnay, Viognier e Petit Manseng per le varietà in bianco.
La decisione di abbracciare i principi della produzione biodinamica è nata con l’idea stessa di Caiarossa: un modo di approcciare al vino che corrisponde ad una visione olistica della vita e dell’azienda agricola, concepita in relazione al suo ambiente, dal vigneto fino alla Terra e al cosmo.
Questa visione globale consente all’agricoltura biodinamica di poter operare con gli elementi minerali, vegetali e animali in maniera da inserirsi nei fenomeni della Natura in modo mirato e rispettoso senza danneggiare, impoverire o inquinare ma, anzi, vitalizzando l’ambiente.
Ciò che vive, insomma, ha bisogno di ciò che è vivo! questo è uno dei principi essenziali. E infatti l’agricoltura biodinamica è un tentativo di governare la natura attraverso strumenti alternativi (e contemporaneamente molto antichi) generati dai processi di vita della natura stessa.

  • Bottiglie prodotte annue: 70000
  • vitigni impiantati: Sangiovese, Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot, Syrah e Alicante per le varietà rosse; Chardonnay, Viognier e Petit Manseng per le varietà in bianco
  • superfice azienda: 70.00 ha
  • superfice vitata: 31.00 ha
  • sistema allevamento: Cordone
  • età delle viti: Piantati nel 1999 e 2000
  • Metodo lavoro: Biodinamico certificato
  • Come lavoriamo in vigna: v. sopra

L’azienda offre anche

Offerte speciali

Altri articoli su questa cantina

 

I vini

Prezzi validi solo per spedizioni in Italia, per gli altri paesi contattatare direttamente la cantina servendosi della mail o telefono sopra indicati

Caiarossa Bianco 2014


Tipologia: bianco

Caratteristiche: Pressatura diretta con i grappoli interi.
Fermentazione alcolica: in barrique, tonneau e tino di cemento (soltanto lieviti indigeni) per circa 2-3mesi. Batonnage dei lieviti tra 1 e 3 volte a settimana, fino al mese di aprile.

  • Bottiglie prodotte: 3500
  • Uve: Viognier (65%) e chardonnay (35%)
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 12.50 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Affinamento: in barriques e tonneaux francese



Caiarossa – IGT Toscana 2012


Tipologia: rosso

Caratteristiche: Macerazione prefermentativa di 2 – 4 giorni. Macerazione sulle bucce totale: 20 – 30 giorni a seconda di varietà e terroir.
La fermentazione alcolica di ogni varietà,avviene separatamente in vasche che variano da 10 a 80 hl, senza l’aggiunta di lieviti selezionati. Rimontaggi e rottura manuale del cappello due volte al giorno per circa 9 – 12 giorni, successivamente un rimontaggio al giorno fino a fine macerazione. La fermentazione malolattica si svolge in vasche di cemento o barriques.

  • Bottiglie prodotte: 33000
  • Uve: Merlot (28%), Cabernet Franc (26%), Cabernet Sauvignon (16%), Syrah (13%), Sangiovese (10%). Presenti anche Petit Verdot (6%) e Alicante (1%).
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 14.00 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Affinamento: in barriques e tonneaux francese nuove e di secondo o terzo passagio per una media di 18 mesi



Pergolaia – IGT Toscana 2012


Tipologia: rosso

Caratteristiche: Macerazione sulle bucce: 15-25 giorni. Fermentazione alcolica: in tini da 50 ettolitri (soltanto lieviti indigeni) controllo della temperatura max. 28°C.
Rimontaggi o rottura manuale del cappello due volte al giorno durante la fermentazione alcolica (7/10 giorni), successivamente si effettua una volta al giorno fino a fine macerazione. La fermentazione malolattica avviene in tini di cemento e botti di legno.

  • Bottiglie prodotte: 32000
  • Uve: Sangiovese 90%, Petit verdot 4%, Merlot 3%, Cabernet Sauvignon 3%.
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 13.50 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Macerazione: 15-25 giorni
  • Affinamento: botti da 15 e 25 ettolitri e barrique vecchie



Aria di Caiarossa - Igt Toscana 2012


Tipologia: rosso

Caratteristiche: Macerazione sulle bucce: 15-25 giorni. Fermentazione alcolica: in tini da 50 ettolitri (soltanto lieviti indigeni) con controllo della temperatura max. 28°C.
Rimontaggi o rottura manuale del cappello due volte al giorno durante la fermentazione alcolica (7/10 giorni), successivamente si effettua un rimontaggio al giorno fino a fine macerazione. La fermentazione malolattica avviene in tini di cemento e botti di legno.

  • Bottiglie prodotte: 15000
  • Uve: Cabernet Franc (32%), Syrah (25%), Alicante (19%), Cabernet sauvignon (16%) e Petit verdot (8%)
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 14.00 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Macerazione: 15- 25
  • Affinamento: In barriques e tonneaux francesi per una media di 14 mesi usando circa il 15% di legno nuovo e altri 6 mesi in vasche di cemento prima dell’imbottigliamento.



Oro di Caiarossa – IGT vendemmia tardiva 2011


Tipologia: passito

Caratteristiche: Slow Wine 2012 “Da vendemmia tardiva, coniuga complessità gustativa e ricchezza aromatica. Nonostante la potene massa dolce, la spalla acida ne alleggerisce decisamente la beva.”
Durata macerazione: Vinificazione; Pressatura diretta con i grappoli interi.
Fermentazione alcolica: in barrique nuove per circa un anno di fermentazione senza uso di lieviti selezionati.
Resa per ettaro: 18 ettolitri di vino ad ettaro
--
Venduto in bottiglie da 0,50 lt

  • Bottiglie prodotte: 850
  • Uve: Petit manseng in purezza
  • Vendemmia: manuale in cassetta
  • Gradi alcolici: 12.00 %
  • Lieviti: non selezionati
  • Affinamento: 66% in barriques nuove per un totale di 14 mesi
  • Zuccheri residui: 107.00 g/l



Altri Prodotti

Olio Extravergine d'Oliva - olio


L'azienda agricola Caiarossa produce Olio Extravergine d'oliva da agricoltura biodinamica

Non disponibile per la vendita online, contattate il produttore per maggiori informazioni


Condizioni vendita e costi di spedizione

Valore minimo spedizione: 0€, spedizione minima 1 bottiglie

Spedizione a mezzo: Corriere consegna 3 giorni

Possibilità assortimento cartoni: Si

Le nostre condizioni di vendita: Per vendite e spedizioni all'estero contattateci direttamente per accordi specifici.

Zone escluse dalla vendita: nessuna







Riepilogo ordine e pagamento
Dati per la spedizione


inviami per mail i dati per per il pagamento

Premendo il pulsante invia invierete il vostro ordine alla cantina, e verrete riindirizzati a una pagina di riepilogo dell'ordine. Nel caso questo non accadesse controllate in alto alla pagina che viene ricaricata se ci sono messaggi di errore. Siamo in ogni caso a vostra disposizione per risolvere eventuali problemi che possano verificarsi.