vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

Vho Barbera 2004 – Claudio Mariotto Azienda Agricola

mariotto_vho-barbera

Una bella barbera dei Colli Tortonesi questa di Claudio Mariotto, un vignaiolo che non ha bisogno di grandi presentazioni… Un vino interessante, equilibriato, vinificato con sistemi tradizionali e senza l’utilizzo di lieviti selezionati.

Davvero bella questa Barbera d’Asti di Claudio Mariotto

Nel bicchiere si presenta di colore rubino intenso, limpido. Al naso è … barbera, classicamente barbera, arricchita dalle complessità donate da un terroir molto vocato. Naso pulito giocato su toni di frutti scuri, maresca, un pizzico di prugna, molto mobile. A bicchiere vuoto escono anche il caffè e le spezie. In bocca grande la beva e ottima l’acidità.

Affinata in barrique per 15 mesi, il legno è solo un ricordo che arricchisce il vino. Una bottiglia che riconcilia con la tipologia e con il vitigno.

Vho 04 è pronta da bere, ma se volete conservarla in cantina nessun problema, migliorerà ancora qualche anno.

 

Lotto: L0906

Acquista Vho, barbera di Claudio Mariotto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Ultimi articoli
nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore