torna su

Vigna del Volta 2007 Passito di Malvasia – La Stoppa

 la-stoppa-vignadelvolta-2006

 

Un vino sempre perfetto dal punto di vista tecnico, il Vigna del Volta, e che sempre sa portare con se le caratteristiche dell’annata, mai uguale a se stesso, ogni volta capace di mettere in evidenza tratti diversi sia del vitigno, quella particolarissima Malvasia di Candia aromatica che è regina dei bianchi piacentini.

Questa annata 2007 ci è piaciuta particolarmente, fresca e complessa al tempo stesso. Si presenta nel bicchiere di un bellissimo colore ambrato brillante, al naso albicocca e scorza d’arancia candita in primis, poi un bell’agrume, in bocca da il meglio di se: pieno, avvolgente, lungo, ed estremamente bevibile grazie anche ad una buona acidità. Un passito che invoglia sempre a versarne un altro bicchiere e non esiste complimento migliore per un vino… complimenti ad Elena Pantaleoni e Giulio Armani per questa bottiglia.

Abbinamenti consigliati: pasticceria secca, formaggi erborinati stagionati, ma soprattutto, matrimonio d’amore, una crepes alla marmellata d’arance.

Maggiori informazioni sul Vigna del Volta e sugli altri vini de La Stoppa