vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

Vigne della Valsusa ai tempi del TAV

Non è questo il luogo dove discutere del Tav (treno ad alta velocità) Torino Lione.

Quello che ci preme è dare voce a chi la valle la difende da sempre. I vignaioli e i contadini Valsusini che oggi si vedono negata o fortemente ridotta la possibilità di accedere a campi vigne e cantine.

 

le vigne di Avanà sotto assedio

Vi consigliamo di visionare questo video dove un giovane viticoltore racconta quello che sta accadendo nelle vigne di Chiamonte.

Altrettanto interessanti per quadro generale della viticoltura valsusina l’ articolo di Marco Arturi su Carta.it

Buona visione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Annunci
Vignaioli Naturali a Roma 2020
Ultimi articoli
nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore