vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

Alla scoperta dei vini

Bottiglia dopo bottiglia, annata dopo annata, trovate in questa pagina i racconti dei vini che abbiamo assaggiato.

Se state cercando informazioni riguardo i vini di una regione in particolare vi consigliamo discegliere dal menù la

nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore

Selvatico Vino da Tavola della Corte Solidale

Selvatico – Vino da tavola della Corte Solidale

Il Selvatico è un uvaggio barbera croatina dei Colli Tortonesi. Ci siamo trovati davanti ad un grande vino da tavola adatto ad accompagnare piatti robusti, adatto ad essere sbicchierato, ottimo rapporto qualità- prezzo

Cirelli, vino montepulciano d'abruzzo 2012

Montepulciano d’Abruzzo 2012 Cirelli

Questo vino di Francesco Cirelli è un gran bel Montepulciano d’Abruzzo, un fantastico vino da tavola nel senso nobile del termine, da bere oggi o tra 10 anni secondo i vostri gusti. Chapeau!

Rosso Palmè 2011 – Ezio Trinchero

Un vino, una tradizione quasi perduta, un piemontese di alta classe da bere ora o tra vent’anni. Una scoperta da portare su tutte le tavole questo Brachetto secco di Ezio Trinchero vendemmia 2011.

pignol 1999 di Fulvio Bressan

Pignol 99, il Mondiale di Fulvio Bressan

Campioni del Mondo. La sera della finale di Rio, ben altra sfida si è tenuta sul nostro tavolo tra un cappone nostrano e il Pignol 99 di Fulvio Bressan. All’ultimo minuto dei supplementari vince il vino. Festeggino pure a birra i tedeschi, io mi scolo l’ultimo goccio a notte inoltrata.

Bricco della Serra 2009

Bricco della Serra 2009 – Il Dolcetto secondo Bera

Un Dolcetto, questo di Bera, assolutamente naturale e altrettanto riconoscibile. Cresciuto sulle colline del Monferrato è un vino adatto ad un lungo invecchiamento grande rapporto qualità prezzo, un must per la mia e vostra cantina

Ultimi articoli
nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore