vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

Gino Veronelli, la storia la scrive chi vince

luigi veronelli

La storia la scrive chi vince, è vero. E alla casa editrice Veronelli chi ha vinto?

La biografia di Gino Veronelli sul sito della casa editrice che fu la sua (qui) è esaustiva ma omette le informazioni sull’ultima parte della sua vita:  l’invenzione di Critical Wine, la proposta di Prezzo Sorgente, il lavoro al fianco dei ragazzi dei centri sociali a cui ha dedicato gli ultimi pensieri prima di entrare in clinica nell’ottobre del 2004. Manca quello che è stato il punto di arrivo di una vita dedicata ai produttori veri di vino vero, all’agricoltura contadina e artigianale.

Ma è bene evidenziato in caratteri rossi che “La televisione ne aumenta la fama dal 1970 al 1977, di grande ascolto… ” e via l’elenco dei programmi televisivi condotti da lui.

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Annunci
Vignaioli Naturali a Roma 2020
Ultimi articoli
nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore