torna su

Morellino di Scansano 09 – Poggio al Toro

bottiglia di morellino di scansano di Poggio al Toro

 Vincenzo Ciaceri , romano di nascita – toscano di adozione, riesce in questa difficile annata 2009 a darci un Morellino di perfetta adenza territoriale, da uve sangiovese in purezza. Finalmente pare tramontata la moda del “Viola è bello”.

Rubino , non troppo carico, leggermente velato. Apre con un filo di riduzione che scompare velocemente, per lasciare spazio ad una ciliegia croccante e note minerali decisamente intense. Con l’innalzarsi della temperatura appare la classica nota terroso-fungina del sangiovese di Toscana. Giovanissimo in bocca, con acidità e mineralità in evidenza, eppur già dotato di un buon equilibrio. Tannino dolce. Finale non lunghissimo ma aggraziato con ritorni minerali e di frutta rossa. Lo abbiamo abbinato ad una bella bistecca di manzo, ma vanno altrettanto bene formaggi di media stagionatura, salumi stagionati e ovviamente i classici primi piatti della saporita cucina toscana. Da bere ora, o meglio,  dopo un ulteriore affinamento in vetro, viste le caratteristiche del bicchiere migliorerà parecchio.

Lotto L.10