vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

20 e 21 giugno: a Bordeaux torna Haut les Vins

Lunedì 20 e martedì 21 giugno 2011 una riunione 52 di vignaioli della vecchia Europa che condividono la passione, la loro apertura mentale, la loro voglia di esplorare l’immensa ricchezza di vitigni. Hanno in comune una viticoltura attenta all’ambiente e precise pratiche tradizionali di vinificazione. Stiamo parlando di Haut les Vins, sesta edizione dell’evento che svolge in parallelo al Vinexpo di Bordeaux.
Tra i produttori presenti segnaliamo Tenuta Grillo e la Stoppa, per maggiori informazioni potete visitare il sito: www.hautlesvins.com

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Annunci
Vignaioli Naturali a Roma 2020
Ultimi articoli
nerello di enotrio

Il Nerello di Nunzio

O meglio della familia Puglisi. Etna, versante nord, 650 mt slm La bottiglia da aprire quando vuoi andare sul sicuro, bottiglia che mette tutti d’accordo,

bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore