torna su

Bric e Brac, il brachetto della domenica – Cascina Sant’Ubaldo

bottiglia di bric e brac

Brachetto secco, la tradizione.

Domenico Botto interpreta questa splendida uva nel modo classico, quello degli avi. Vinificazione in rosso lunga macerazione, lungo affinamento. Tutto questo da un vino di colore rubino, limpido. In bocca perfetta la corrispondenza col naso, tornano le spezie ed i fiori. Tannini dolci, nitidi e precisi.

Concludendo: un vino antico, diverso, un patrimonio dell’umanità da non perdere.

Lotto: L0205