torna su

Voci dalla Sorgente del Vino, un documento video sui vini naturali italiani di tradizione e di territorio

Voci dalla Sorgente del Vino, un documento video sui vini naturali italiani di tradizione e di territorio
“Per me fare del vino naturale significa fare il vino per nome e per conto della zucchina, della melanzana, della gallina prigioniera della sua industria delle uova. Significa recuperare il terreno, semplicemente, il territorio, la fertilità del suolo. Il vino è il risultato finale di questo discorso”. Così apre questo breve documento video (15 minuti ...

Monte di Grazia: l’evoluzione dei vini

Per prima cosa i ringraziamenti al “Dottore”. Valentino Rossi non c’entra questa volta stiamo parlando di Alfonso Arpino, dei suoi vini, delle vigne centenarie di Tramonti. Un grazie di cuore per averci donato un rosso 2005, un bianco stessa annata e un rosato 2007. Bianco e rosato sono prodotti in poche centinaia di bottiglie ( ...

Monte di Grazia Bianco 2008 – Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica

Monte di Grazia Bianco 2008 - Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica
… aspettare prego… waiting please, warte bitte, attendez s’il-vous plait… Abbiamo voluto riassaggiare a distanza di un anno questo bianco della costiera amalfitana, abbiamo atteso e siamo stati ripagati, forse avremmo potuto attendere oltre ed essere proiettati nell’universo dei grandi bianchi italiani. La mela e la mandorla sono solo ricordi, ora è fior di ginestra ...

Bianco 2008 – Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica

Bianco 2008 - Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica
  Le viti non sono antiche come quelle dei vini rossi, è vero, ma la tradizione è sempre rispettata in toto. Pepella, Ginestra, Biancatenera sono le uve autoctone da cui si ricava questo bianco. La coltivazione è biologica, basse le rese, splendido il terroir. Tutto questo da un vino di colore paglierino intenso, limpido. Al ...

Rosso 2005 – Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica

Rosso 2005 - Monte di Grazia Azienda Agricola Biologica
  Una bottiglia da viticoltura di montagna, da vigneti in vista o quasi del mare. Vigne centenarie a piede franco, vecchissimi “alberi” coltivati da sempre in biologico. Antichi vitigni autoctoni campani, il tintore e il piedirosso, recuperati dal lavoro di Alfonso Arpino e della sua famiglia. Tutto questo da un vino di colore rubino, limpido. ...