torna su

Rosso di Montalcino 2010 – Pian dell’Orino

Rosso di Montalcino 2010 – Pian dell’Orino
Freschezza aromatica, tipicità, equilibrio gustativo e versatilità a tavola caratterizzano questa annata del Rosso di Montalcino di Pian dell’Orino, l’azienda agricola condotta da Ian Erbach e Caroline Probitzer. Vino di sorprendente pulizia aromatica e nitore. Presenta notevole complessità al naso pur mantenendosi sempre disteso e gentile. La nota di frutto rosso succoso è in evidenza, ...

Pergolaia 2007 – Caiarossa

Pergolaia 2007 – Caiarossa
Chi lo ha detto che il Sangiovese non viene bene sulla costa toscana? Caiarossa con questa stupenda interpretazione smentisce, oltretutto con rapporto qualità prezzo decisamente ottimo. Sangiovese della costa toscana con un piccolo saldo di merlot (6%) e cabernet sauvignon (3%). Colore rubino, unghia leggermente mattonata. Variegato al naso apre su toni speziati, macchia mediterranea ...

Albatreto – Montecucco rosso 2007 – Pierini & Brugi

Albatreto - Montecucco rosso 2007 - Pierini & Brugi
 Sera autunnale, la temperatura consente di mettere in tavola un classico piatto emiliano penne al ragù. Occorre un vino sanguigno, tosto il piatto è impegnativo, rustico deciso. Montecucco mi pare una buona scelta, a base sangiovese con un piccolo saldo di uve francesi ( 90% sangiovese + cabernet sauvignon – merlot e sirah). Stappiamo una ...

Pian dell’Orino

Pian dell’Orino
53024 Montalcino (Siena) tel. 0577-849301 cell. 335-5250115 Sito Web: http://www.piandellorino.it Titolare: Caroline Pobitzer       Abbiamo creato la nostra azienda agricola in un luogo di grande tradizione – accanto al Greppo della famiglia Biondi Santi. Il nostro amore per la Toscana e la passione per la viticoltura ci legano profondamente alla nostra terra, alle ...

Montecucco Poggio d’Oro 2008 – Le Calle

Montecucco Poggio d'Oro 2008 - Le Calle
Un piacevole vino dell’azienda Le Calle, nel centro della D.O.C. Montecucco. Da uve sangiovese in purezza, appena versato rapisce l’occhio per il suo colore violaceo, come fosse concentrato, addolcito da leggere sfumature rosso sangue. Al naso i sentori di frutti di bosco, more e ciliegie mature, forse amarena, sono i veri protagonisti indiscussi. Una lieve ...

Anteo 2005 – Santa Maria Società Agricola

Anteo 2005 - Santa Maria Società Agricola
Marino Colleoni, Podere Santa Maria, lombardo trapiantato in quel di Montalcino, ovvero la serietà in persona. Questo “non” brunello non lo convinceva fino in fondo per i profumi, da qui la decisione di declassarlo ad IGT Toscana. Apre su una anguria matura e zuccherina che si muta velocemente in ciliegia, prima croccante poi con l’alzarsi ...

Brunello di Montalcino 2005 – Pian dell’Orino

Brunello di Montalcino 2005 - Pian dell’Orino
  “…cadeva la pioggia, segnavano i soli il ritmo dell’ uomo e delle stagioni…” Che il sangiovese sia un vitigno meteoropatico è cosa nota, così come è noto che il 2005 è stata una annata difficile. Ed è in annate come questa che la mano dell’uomo si fa sentire. Gli interventi possono essere lievi, come ...

Brunello di Montalcino 2003 – Pian dell’Orino

Brunello di Montalcino 2003 - Pian dell’Orino
  Pian dell’Orino, azienda agricola biodinamica a Montalcino, propone ora in vendita l’annata 2005 del suo Brunello di Montalcino. Abbiamo voluto guardare un po’ indietro, a questa difficile annata 2003. Rubino intenso nel bicchiere, eppur trasparente. Limpido senza cedimenti sull’unghia. Naso da sangiovese, puro. Da annata calda, vero, ma non lascia nessun dubbio. Terra e ...

Sangiovese, vitigno schizofrenico…

Di Dario Parenti e Filippo Artini Per iniziare a parlare di Sangiovese siamo andati a chiedere a due enologi che lavorano su diversi territori della Toscana e quindi con il Sangiovese in diversi terroir. Si tratta di Dario Parenti e Filippo Artini di Le Uve. Ammettiamolo: alla passione di lavorare con il Sangiovese un enologo ...