vini, persone, territori, tradizioni

vini, persone, territori, tradizioni

Tag: Emilia Romagna

Filarole, vini da vecchie vigne

Filarole

Vignaioli in Emilia Romagna Titolari: Barbara Pulliero e Paolo Rusconi Comune: Pianello Val Tidone (PC) tel. 348.2667381 Email: info@filarole.it Visita il sito web Viviamo sulle

Leggi Tutto »
Bottiglie nella cantina di invecchiamento della Stoppa

I grandi vini piacentini hanno bisogno di affinamento in bottiglia

Il 22 giugno sui colli piacentini è avvenuta un piccola cosa molto importante: una piccola degustazione del gruppo Degustatori Associati della Valtidone dedicata ai vini vecchi del territorio. In questo frangente si è scoperto che “i grandi vini piacentini hanno bisogno di invecchiamento in bottiglia”, lo dicevamo da anni sostenendo a spada tratta il lavoro di un piccolo gruppo di produttori, ora forse qualcuno comincia ad accorgersene.

Leggi Tutto »
logo Crocizia, vini dei colli di parma

Crocizia

Crocizia, una piccola azienda di montagna sull’Appennino Parmense che produce vini secondo la tradizione locale con metodi naturali e da agricoltura biologica in vigna. La rifermentazione avviene in bottiglia per i vini frizzanti: Lambrusco, Malvasia, Barbera.

Leggi Tutto »
Logo Marco Cordani

Marco Cordani

Il vignaiolo Marco Cordani conduce una piccola azienda vitivinicola dei Colli piacentini che offre vini naturali di tradizione e territorio: Gutturnio e barbera, Monterosso e ortrugo sia fermi che frizzanti rifermentati in bottiglia

Leggi Tutto »
Vini naturali dell'Emilia Romagna

Emilia Romagna

Da qui potete accedere alle pagine dei produttori di vino dell’Emilia Romagna che partecipano a Sorgentedelvino.it, troverete le informazioni sui loro vini, sui modi di produzione su eventuali altri servizi offerti o altri prodotti dell’azienda e gli articoli che parlano di loro e del loro lavoro. Alcuni produttori hanno attivato la vendita diretta dei propri vini e prodotti, acquistando da questo sito contattate direttamente il produttore senza nessuna intermediazione, riceverete il vino direttamente dalla cantina in cui è nato.

Leggi Tutto »
Barbera l'Attesa 2008 di Gaetano Solenghi, colli piacentini

L’Attesa 2008 Barbera Valtidone – Gaetano Solenghi Azienda Agricola

Un piccolo produttore dei colli piacentini (Emilia Romagna) ci propone una barbera sorprendente, parliamo di Gaetano Solenghi e della sua “Attesa”: dal colore violaceo intenso, mi aspetto un naso esagerato, prepotente; invece, con mia piacevolissima sorpresa, i profumi sono di una gentilezza “femminile” entusiasmante; quando sento questi nasi, capisco perché i nostri vecchi erano soliti dire: “la barbera”.

Leggi Tutto »

Crocizia, un’altra viticoltura di montagna

Occorre inerpicarsi sulle strade dell’Appennino Tosco Emiliano per raggiungere Crocizia, una piccola azienda vitivinicola a Pastorello di Langhirano, in provincia di Parma. Siamo a circa 500 metri d’altezza, il bosco che avvolge e protegge un ettaro di vigneto è decisamente inusuale rispetto ai paesaggi vitivinicoli a cui siamo abituati… un bosco di montagna!

Leggi Tutto »
gualdora-vino-bio-gutturnio-otto-2009

Gutturnio fermo Otto 2009 – Gualdora

Il giovane Stefano Malerba nella sua azienda sui colli piacentini produce un Gutturnio fermo di tradizione, vinificato in cemento e per la quasi totalità affinato negli stessi contenitori (il 10% della massa viene posta in barrique usate). Vino da agricoltura biologica.

Leggi Tutto »
agricola-del-farneto-riorocca2008 vino biodinamico emilia romagna

Rio Rocca Berzemèin 2008 – Agricola del Farneto

Un’azienda davvero particolare questa Agricola del Farneto, che in terra emiliana lavora con vitigni internazionali e con il Marzemino. Risultato davvero interessante da portare in tavola anche nelle occasioni importanti. Da bere ora o da invecchiare qualche anno.

Leggi Tutto »
la-stoppa-azienda

La Stoppa, vini che incarnano il territorio

Parlando della Stoppa vengono subito in mente i nomi dei suoi vini: Stoppa, Macchiona, Vigna del Volta, Buca delle Canne, Ageno. I nomi dei suoi vini emergono rispetto al territorio in cui si trova a lavorare, i colli piacentini. La Val Trebbiola – una piccola parte della Val Trebbia – costituisce quasi un terroir a se stante, molto calda e con terreni molto magri. Elena Pantaleoni e Giulio Armani sono riusciti con caparbietà e sapienza a ritrovare il sapore di una terra e di un territorio arrivando a capirlo e rispettarlo per ciò che di meglio può dare: vini rossi importanti da lungo invecchiamento e vini bianchi dalla personalità forte e inconfondibile.

Leggi Tutto »
Ultimi articoli
bottiglia e bicchiere di Stralustro di Guccione

Stralustro 2008 – Guccione

Tra storia e preistoria, la lunga vita del cataratto. A volte riemergono bottiglie dimenticate. Quando apri questi vini, fatti senza aggiunte se non un pizzico

anatrino in bottiglia e nel bicchire

Anatrino – Carlo Tanganelli

Anatrino in bottiglia e nel bicchiere Trebbiano toscano, breve macerazione Siamo in Val di Chiana, (Arezzo) dove Marco Tanganelli, one man band dell’azienda, fa l’agricoltore

La legge naturale del territorio

Il vino naturale come nome, oggi sembra sia in crisi, ma dopo averlo pronunciato per la prima volta ha acquisito una sostanza difficilmente cancellabile, derivante dal desiderio di produttori e consumatori di rispettare l’ambiente, produrre e consumare prodotti meno industriali, meno artefatti, più genuini, più, più e meno e ancora più…

Alex Podolinsky

Alex Podolinsky, ci ha lasciati il 30 giugno 2019

Alex Podolinsky è morto il 30 giugno 2019 a pochi giorni dal suo 94esimo compleanno. Nella sua lunga vita ha avuto un’influenza determinante sullo sviluppo dell’agricoltura biodinamica. Non solo nella ricerca, ma anche nella diffusione della pratica tra gli agricoltori.